martedì 26 novembre 2013

IL PROGRAMMA DEL TERZO CONGRESSO DEL PARTITO SOCIALISTA ITALIANO


Venerdi 29 novembre
Inizio lavori Ore 17.00
Insediamento della presidenza del Congresso e saluto del Sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni e del Segretario regionale del Psi Veneto Giovanni Giribuola
Relazione del Segretario nazionale del Psi, Riccardo Nencini
Intervento del Presidente del Consiglio, Enrico Letta (in attesa di conferma dell’orario)
Intervento del Segretario del Pd, Guglielmo Epifani
Intervento del Ministro degli Affari Esteri, Emma Bonino
Ore 20.00 Termine sessione

Sabato 30 novembre
Inizio lavori Ore 9.00
Presentazione delle mozioni congressuali..
Ore 10..00 Dibattito Congressuale  con  interventi del Presidente di Sel, Nichi Vendola, del Segretario nazionale  UIL, Luigi Angeletti, del Segretario generale della  CGIL,  Susanna Camusso e di Andrea Romano Paolo Patanè, Beppino Englaro, Giuseppe Bortolussi, Claudio Martelli, Nello Formisano, Ugo Intini, Khalid Chaouki, Giacomo Portas,  Alessandro Cecchi Paone, Fabrizio Masia, Gianluca Sgueo, Mario Serpillo, Tiziana Parenti, Luigi Covatta, Direttore di Mondoperaio
Ore 20.00 Termine sessione

Sessione serale:
Dalle ore 21.00 alle ore 24.00.


Dibattito Congressuale

Domenica 1 Dicembre
Inizio lavori Ore 9.00
Dibattito congressuale con interventi del Ministro per le Riforme Costituzionali  Gaetano Quagliariello, Massimo Cacciari, Adele Gambaro, Pier Virgilio Dastoli, Valerio Spigarelli, Gennaro Acquaviva, Presidente della Fondazione Socialismo..
Ore 13.30 Votazione delle mozioni ed elezione del Segretario Nazionale
Ore 14.00 Intervento del Segretario eletto
Ore 14.30 Chiusura congresso: votazione risoluzioni finali  ed  eventuali Odg, elezione Consiglio Nazionale, Commissione nazionale di garanzia e collegio revisori dei conti.


Come raggiungere la sede congressuale

 
Sede del Congresso
Palazzo dei Congressi
Stazione Marittima
Terminal 103, piano primo
30135 Venezia
www.vtp.it


In Auto
Provenendo da Bologna Autostrada A13
-Superata l'uscita 'Padova Zona Industriale' proseguire per Venezia A57
-Superata la barriera di Mestre - Villabona (Venezia - Mestre) prendere immediatamente la prima uscita a destra e seguire le indicazioni stradali per Venezia.

Provenendo dall'Autostrada A4 direzione Milano-Trieste
-Superata l'uscita 'Padova Est' proseguire per Venezia A57
-Superata la barriera di Mestre - Villabona (Venezia - Mestre) prendere immediatamente la prima uscita a destra e seguire le indicazioni stradali per Venezia.

Provenendo dall'Autostrada A4 direzione Trieste-Milano
-Superata l'uscita Noventa di Piave proseguire in direzione Venezia quindi proseguire sulla tangenziale di Mestre prendere l'uscita PORTO e seguire le indicazioni stradali per Venezia.
-Una volta giunti sul cavalcavia di Mestre proseguire seguendo la segnaletica per direzione Venezia.

Seguire quindi le indicazioni stradali per Venezia Città - Porto Turistico. Percorrere il Ponte della Libertà, unico collegamento stradale della terraferma con Venezia, e attenersi alle seguenti indicazioni:
- Per i Terminal 107/108, 103, 117, Isonzo 1/2 e per gli uffici della Venezia Terminal Passeggeri S.p.A. (Fabbricato 248): alla fine del Ponte della Libertà svoltare a destra al 1° bivio e proseguire dritti per ca. 200 mt. Dopo lo stop, di fronte a voi, troverete il varco d'ingresso alle aree portuali.

PARCHEGGIO
Per i partecipanti del congresso che desiderino raggiungere la sede congressuale in auto, nelle giornate del congresso saranno disponibili posti auto a titolo gratuito presso il parcheggio nr. 1 in Marittima. Si prega di ritirare il ticket per il parcheggio alla sbarra e avvisare qualora si intenda lasciare l'auto in parcheggio anche per la notte.


Dall'Aeroporto
L'Aeroporto Internazionale Marco Polo di Venezia dista soli 13 km dalla città lagunare. Una volta atterrati, si può raggiungere il Porto Passeggeri con i seguenti mezzi:
- Taxi (percorso di ca. 20 minuti).
- Taxi acqueo (percorso di ca. 60 minuti).
- Vaporetti e Natanti pubblici (percorso di ca. 80 minuti).
- Linee di bus pubblici che giungono a Piazzale Roma, nelle immediate vicinanze dei Terminal (percorso ca. 20 minuti).


Dalla Ferrovia
Dalla Stazione Ferroviaria di Venezia - S.ta Lucia:
- Uscendo dalla stazione ferroviaria procedete a destra verso il ponte della Costituzione che conduce a Piazzale Roma (percorso circa 350 metri a piedi). Giunti a Piazzale Roma potete prendere il People Mover che in 3 minuti vi porterà fino al Terminal Crociere di Marittima, oppure un taxi.
- In alternativa, uscendo dalla stazione potete prendere un vaporetto fino alla fermata successiva di Piazzale Roma e da qui prendere il People Mover, oppure un taxi.
- In alternativa, uscendo dalla stazione potete prendere un taxi acqueo fino al Terminal Crociere di Marittima.

DA PIAZZALE ROMA
Piazzale Roma è la porta d'ingresso alla città di Venezia, unica zona raggiungibile dalla terraferma con l'auto. Qui si trovano il Punto Informazioni Bus/Vaporetti, la Stazione taxi e diversi parcheggi custoditi. Per arrivare ai nostri Terminal, si possono utilizzare i seguenti mezzi:
-People Mover (percorso di 3 minuti). Questo nuovo mezzo di trasporto pubblico costituito da una monorotaia sopraelevata, grazie ai collegamenti continuativi garantiti dalle ore 7.00 alle ore 23.00 con frequenza attualmente ogni otto minuti, consente di raggiungere Piazzale Roma da Marittima e viceversa in meno di due minuti. E' disponibile uno shuttle bus che collega i terminal 117, 123, Isonzo1 e 2 con la fermata del People Mover.
- Taxi (percorso di ca. 2 minuti).


Stazione Santa Lucia e Piazza Roma
Venezia Terminal Passeggeri

Nessun commento:

Posta un commento

TUTTI I POST - ARCHIVIO