mercoledì 30 ottobre 2013

PSI MARCHE - DIREZIONE REGIONALE 06/11/2013 ORE 17,30 VIA RECANATI 8 PORTORECANATI MC












Ai componenti del Direttivo Regionale LORO SEDI

Agli invitati di diritto
LORO SEDI

Ai componenti la Commissione Regionale di Garanzia
LORO SEDI

Al Consigliere Regionale PSI
Pieroni Moreno

p.c. Al Segretario Nazionale PSI
on. Riccardo Nencini

Oggetto: Convocazione Direttivo Regionale 
 
Cari compagni e care compagne,

su unanime decisione della segreteria regionale del 28/ottobre/u.s. , è convocato il Direttivo Regionale P.S.I delle Marche, per il giorno :
 

6 / Novembre / 2013 (Mercoledi) alle ore 17,30


presso la Sezione B.Craxi di Porto Recanati, in via Recanati n.8



PER DISCUTERE IL SEGUENTE
 

Ordine del giorno


1) - Discussione e parere in merito alla costituzione dell’intergruppo

2) - Congresso nazionale PSI - discussione generale mozioni e adempimenti relativi
allo svolgimento delle Assemblee provinciali;

3) - varie ed eventuali.

I Segretari provinciali sono invitati a calendarizzare le rispettive assemblee degli iscritti, nel periodo intercorrente tra il 9 novembre e il 17 novembre 2013.

Stante l’importanza degli argomenti in discussione, siete invitati ad essere puntualmente presenti.

Il Presidente Regionale PSI
Lidio Rocchi
 
 Il Segretario Regionale PSI
Luciano Vita

Ancona , li 28/Ottobre/2013

PIERONI PSI - SULLA VICENDA AERDORICA

Nella seduta di ieri, dopo l'intervento del Presidente Spacca sulla situazione di Aerdorica, ho ritenuto di intervenire ribadendo quelle che secondo me sono le criticità che hanno condotto la società in questa situazione. Innanzitutto è oramai da più di un anno che affermo l'importanza per il nostro aeroporto di implementare l'attiva commerciale (voli cargo) che è divenuta strategica per il rilancio dello scalo. Non a caso nell'ambito nel riassetto degli aeroporti italiani, tra gli scali di interesse nazionale, è stato inserito l'Aeroporto delle Marche per quanto riguarda proprio il segmento cargo. Ovviamente vanno riviste anche le tratte del traffico passeggeri, che dovranno essere strumentali all'aumento dei flussi, soprattutto in chiave turistica, ma salvaguardando anche le rotte legate ai voli per motivi di lavoro, cercando al tempo stesso di non sovrapporsi ai servizi oggi altamente concorrenziali del trasporto su rotaia. Sia in un caso (cargo) che nell'altro (passeggeri) dovrà essere comunque rivisto il piano dei collegamenti viari con le infrastrutture nodali come Porto ed Interporto, e del trasporto pubblico con il capoluogo.
Certamente occorre non incappare nell'errore delle passate gestioni, dove sono stati scelti manager di scarsa capacità gestionale (lo dicono i risultati raggiunti). Pertanto il futuro assetto manageriale (Direttore Generale e Presidente, attualmente vacanti) dovrà essere individuato attraverso figure che rispondano a requisiti di comprovata esperienza nel settore, anche perché siamo arrivati al paradosso che chi ha contribuito a portare l'azienda in questa situazione pretende una sostanziosa liquidazione, mentre i dipendenti di Aerdorica non stanno percependo lo stipendio da diversi mesi. Su quest'ultimo punto ho presentato un'interrogazione urgente.

venerdì 25 ottobre 2013

PSI MARCHE - CONVOCAZIONE SEGRETERIA REGIONALE ALLARGATA AI SEGRETARI DI FEDERAZIONE














Care Compagne Cari Compagni, in previsione del congresso nazionale del nostro partito,che si terrà entro la fine di novembre, ritengo necessario ed urgente convocare la segreteria regionale del PSI, allargata ai segretari di federazione, al presidente del partito regionale Lidio Rocchi e al consigliere regionale Moreno Pieroni.

A Tal fine siete convocati per lunedì 28/Ottobre/2013, alle ore 12,00, presso i locali del gruppo consiliare socialista, in via Cavour n.29 di Ancona, per trattare i seguenti argomenti:

 
1) - Costituzione intergruppo
2) - Rapporti con la giunta regionale e il suo Presidente
3) - Congresso Nazionale, Congresso Regionale e Congressi Locali
4) - Varie ed eventuali

Vi chiedo di non mancare stante l'urgenza di discutere di tali argomenti,.
Il Segretario Regionale PSI - Marche   
Luciano Vita

MORENO PIERONI PSI - VICENDA BIOGAS, SEMPRE PEGGIO

di Moreno Pieroni
E tre ! Dopo Camerata Picena e Corridonia, ora anche il Comitato di San Paterniano ha visto riconoscersi le sue ragioni, circa il ricorso che aveva fatto al TAR contro il rilascio dell'autorizzazione all'azienda agricola Green Farm, per l'impianto di Osimo. Infatti, oramai è divenuta giurisprudenza conclamata l'annullamento delle autorizzazioni concesse dalla regione Marche ai sensi della L.R. 3/2012, dichiarata incostituzionale con sentenza dello scorso febbraio. Nel caso specifico di San Paterniano di Osimo, il Consiglio di Stato accoglie le ragioni del Comitato che chiedeva l'annullamento dell'autorizzazione alla realizzazione dell'impianto, bacchettando addirittura il TAR che invece in prima istanza aveva respinto tale ricorso, motivando tale decisione con l'evidente incompatibilità delle norme regionali in materia di Valutazione Ambientale, con i dettati comunitari e costituzionali. Secondo il mio parere, è opportuno che innanzitutto venga bloccata sin da subito l'attività dell'impianto di San Paterniano, dopodiché è necessario che la Regione svolga un' urgente e non più rinviabile riflessione su come venire fuori da una situazione legale sempre più difficile, a fronte appunto di un binario giurisprudenziale oramai acclarato, che porterà all'annullamento di tutte le autorizzazioni concesse dagli uffici regionali ai sensi della L.R. 3/2012, con le conseguenze che né scaturiranno, sia in termini di richieste di risarcimento danni che di eventuali bonifiche delle aree. Anche perché credo che l'unica risposta della Regione, non può continuare ad essere solo quella di continuare a costituirsi in giudizio in tutti i ricorsi!

domenica 20 ottobre 2013

PSI MARCHE - Ci ha lasciato la mamma del Compagno Marco Di Lello....

E' mancata a Napoli la mamma del Compagno Marco Di Lello, capogruppo del Psi alla Camera dei deputati. A  Marco e alla sua famiglia le mie piu' sentite condoglianze e di tutti i Socialisti Marchigiani.  
Luciano Vita (Segretario Regionale PSI Marche)
I Funerali si svolgeranno a Napoli, oggi, domenica 20 ottobre, alle ore 16.00, presso la Chiesa di Santa Teresa, in via Colonna.

lunedì 14 ottobre 2013

PSI ANCONA - CI HA LASCIATO IL COMPAGNO "BRUNO ULISSE"


Sabato si e' spento "BRUNO ULISSE" è stao uno dei Compagni che hanno reso importante il PSI ad Ancona. Integerrimo amministratore, è stato negli anni '60 presidente dell'Azienda Minicipializzata del Gas, membro di direttivi comunali, provinciali e regionali del PSI. Il cordoglio alla famiglia dei Socialisti Anconetani e Marchigiani.  I funerali avranno luogo domani, martedì 15/10 alle ore 11,00 presso la chiesa di Vallemiano.

domenica 6 ottobre 2013

PSI MARCHE - DIRETTIVO REGIONALE DEL 5 OTTOBRE 2013 / VERBALE


Premesso che il direttivo regionale è stato regolarmente convocato con nota del 1/Ottobre2013, e constatato che sono presenti 18 componenti su 41 del direttivo regionale attualmente in carica,in rappresentanza di tutte e cinque le federazioni provinciali socialiste ,il Presidente Regionale del partito, Lidio Rocchi, apre la seduta, dando la parola al segretario regionale Luciano Vita.


Il segretario annuncia che svolgerà un’unica relazione unificando i due punti previsti all’ordine del giorno. Sviluppa quindi la sua relazione ponendo all’attenzione del massimo organo dirigente del partito socialista delle Marche spunti e riflessioni :

- sull’evolversi della vita politica Nazionale, regionale e di varie situazioni locali, dalla fase della compilazione delle liste, allo svolgimento delle elezioni politiche nazionale 2013, alle elezioni amministrative del maggio scorso fino agli ultimi eventi dei giorni scorsi nella città di Civitanova Marche;

- ai risultati ottenuti dai socialisti in seno al parlamento italiano;

- al mancato riconoscimento da parte del PD e del suo Premier on. Enrico Letta, del ruolo del PSI nella formazione del Governo nazionale;

- al mancato impegno del Presidente Spacca a nominare un assessore socialista in sede di rimpasto della giunta regionale;

- alle vicende che hanno scosso il partito anconetano nell’affrontare le elezioni amministrative nella città capoluogo;

- alla formazione nell’assemblea legislativa delle Marche, dell’intergruppo “ alleanza federata” promossa dal consigliere regionale Moreno Pieroni;

- all’iniziativa per la formazione di una lista civica regionale, poi definita “Partito civico” nella conferenza stampa di presentazione del giorno precedente nella città di Civitanova Marche, a cui sembrerebbe abbia contribuito il nostro consigliere Regionale, Moreno Pieroni;
- ed infine sulle prospettive organizzative del congresso nazionale,le cui modalità e procedure saranno aprovate nel consiglio Nazionale del partito del 12/Ottobre/2013 a Roma.

Il segretario regionale termina il suo intervento, lamentando la scarsa partecipazione alle attività degli organi del partito nell’ultimo anno, a suo dire anche a causa della scarsa incidenza della linea politica nazionale, pur riconoscendo che l’essere rientrati nel parlamento italiano ci ha forse dato una maggiore visibilità, ma un pauroso calo di consensi nel Paese (sondaggi ci danno allo 0,4%).

Al termine il Presidente Lidio Rocchi apre la discussione alla quale intervengono:

Darvini Aldo, Marangoni luigi, Iacopini Giuseppe, Catraro Lorenzo, Morelli Riccardo, Conti Dario, Regina Fabio (anche se non componente del direttivo regionale) Cionfrini Maurizio.



Al termine non si mette a votazione alcun documento, anche per mancanza del numero legale, tuttavia, si invita il segretario a far risultare a verbale le seguenti problematiche emerse dalla discussione, con invito a farne oggetto di una apposita discussione in un prossimo direttivo regionale, subito dopo aver avuto maggiori notizie sull’organizzazione e lo svolgimento del congresso nazionale.

1) - Discussione e parere in merito alla costituzione dell’intergruppo (non tutti i Compagni si sono dichiarati favorevoli sia nel metodo che nel merito);


2) - Valutazione politica se uscire dalla maggioranza nella regione Marche ( questio-

ne posta da Morelli, Conti e Cionfrini),


3) - Modalità ed esame di merito come il PSI delle Marche si rapporta con il costi- tuendo “Partito civico”;
 

4) - Riorganizzazione del partito - anticipazione del congresso cittadino di Ancona (Regina) o di quello regionale ? (Catraro e Cionfrini)


5) - Dare priorità all’impegno del partito a sostegno della candidatura a sindaco della città di Fano del compagno Massimo Seri (Catraro).


In fine si recepisce l’invito del compagno Dario Conti di inviare un telegramma di solidarietà al Sindaco di Lampedusa dei socialisti delle Marche, per l’immane tragedia accaduta in questi giorni.



IL Presidente Regionale
Lidio Rocchi

Il Segretario Regionale
Luciano Vita
 
Porto Recanati, li 5 /Ottobre/2013

martedì 1 ottobre 2013

PSI MARCHE / LUCIANO VITA - CONVOCAZIONE DIRETTIVO REGIONALE

Ai componenti del Direttivo Regionale LORO SEDI

Agli invitati di diritto LORO SEDI
 
Ai componenti la Commissione Regionale di Garanzia LORO SEDI
 
Al Consigliere Regionale PSI - Pieroni Moreno

p.c. Al Segretario Nazionale PSI  On. Riccardo Nencini
 

Oggetto: Convocazione Direttivo Regionale
 

Cari compagni e care compagne, è convocato il Direttivo Regionale P.S.I delle Marche, per il giorno....
 

5/Ottobre/2013(Sabato) alle ore 17,00

Presso la Sezione B.Craxi di Porto Recanati, in via Recanati n.8

 
Per discutere il seguente
 
Ordine del giorno



1) Esame situazione politica Nazionale, Regionale e realtà locali;



2) Congresso nazionale del Partito, del prossimo autunno;



3) Varie ed eventuali.





Stante l’importanza degli argomenti in discussione, siete invitati ad essere puntualmente presenti.



Il Presidente Regionale PSI MARCHE
Lidio Rocchi

Il Segretario Regionale PSI MARCHE
 Luciano Vita

Ancona , li 1/Ottobre/2013

PES ACTIVISTS - GRUPPO MARCHE

Il gruppo degli Attivisti italiani 
del Partito del Socialismo Europeo
GRUPPO MARCHE

IL PSE DA IL VIA ALLA SELEZIONE DEL “CANDIDATO COMUNE” PER LE ELEZIONI EUROPEE

PES opens nominations for ‘Common Candidate’
selection for next year’s European elections
(leggi su pes.eu)

Il Partito del Socialismo Europeo (PSE), apre ufficialmente oggi, fino al 31 Ottobre, la procedura di accettazione delle candidature per la carica di “CANDIDATO COMUNE” per le elezioni del Parlamento Europeo che si terranno a Maggio del prossimo anno.

La persona selezionata quale “Candidato Comune” sarà successivamente presentato come il candidato del PSE alla carica di Presidente della Commissione Europea. Questa procedura va incontro alle numerose richieste di maggiore democrazia e trasparenza nell'assegnazione dei posti chiave dell'Unione Europea. Si spera, inoltre, che aumenti l’interesse dei cittadini verso le Elezioni Europee.

Il Presidente del PSE, Sergei Stanishev ha affermato che: "Il PSE ha discusso, progettato e consegnato una procedura che è democraticamente aperta e politicamente credibile. Un punto d'incontro intorno a cui raccogliere le forze progressiste per le elezioni del Parlamento Europeo". “Sono veramente orgoglioso – ha aggiunto – dei partiti membri del PSE per aver inserito questo processo nello statuto ufficiale del partito. Questo ci permetterà di portare avanti questo impegno a lungo termine per la democrazia e la trasparenza nell'UE".

Il tesoriere del PSE, Ruairi Quinn, ha agito in qualità di presidente del gruppo di lavoro che ha guidato questa iniziativa fin da principio. Parlando da Dublino, il Ministro irlandese per l'Istruzione ha dichiarato che: "Con l'adozione di un processo competitivo, flessibile, democratico e trasparente il PSE ha raggiunto un risultato storico. E’ stato un vero privilegio poter contribuire a questa procedura, che, mi auguro, possa dare al popolo europeo un vero e proprio senso di appartenenza allo sviluppo della UE". Il processo è stato adottato da tutti i membri del PSE.

Ogni candidatura deve essere sostenuta dal 15% dei partiti o organizzazioni membri effettivi del PSE ( http://www.pes.eu/en/pes-members ). Per raggiungere il 15%, il candidato avrà quindi bisogno di sei partiti o organizzazioni: es. uno nomina Lei/Lui, altri cinque la/lo sostengono.

L’Ufficio di Presidenza del PSE terrà un incontro il 6 novembre per verificare la procedura e annunciare il candidato(ti).

Calendario del Candidato Comune del PSE

  • 1 Ottobre 2013: apertura delle designazioni – candidature, le lettere di nomina e di sostegno dovranno essere inviate al PSE
  • 31 Ottobre 2013: chiusura delle procedure di designazione - Conferenza dei Leaders
  • 6 Novembre 2013: riunione dell’Ufficio di Presidenza PSE per verificare la correttezza di tutti i criteri - Annuncio ufficiale della lista dei candidati
  • 1 Dicembre 2013 - 31 Gennaio 2014: procedura di selezione interna tra ogni partito / organizzazione membro
  • Febbraio 2014: Congresso elettorale del PSE, per ratificare i voti ottenuti dal candidato e adottare il Manifesto - Lancio della campagna elettorale del PSE per le Europee
  • Maggio 2014: Elezioni del Parlamento Europeo
------

I singoli membri di partiti socialisti, socialde mocratici e laburisti europei possono partecipare direttamente alla vita di partito del PSE diventando ATTIVISTI PSE.
Solo i militanti di un partito membro del PSE (mappa dei partiti membri del PSE) possono registrarsi come attivisti PSE e solo loro sono invitati a calendarizzare incontri, discutere nel Forum degli attivisti PSE e illustrare iniziative.
È possibile creare il proprio profilo su Re:new  partecipare al dibattito sul futuro delle società progressiste, scrivere post, inviare video e commentare tutti i post del blog.

Diventa anche tu Attivista del PSE:
http://www.pes.org/en/user/register/activist


Carmine Iuliano 
(Coordinatore nazionale Attivisti PSE)

Teresa Groccia (Pes activists Calabria)
Monica Ricci (Pes activists Emilia Romagna)
Sara Pasquot (Pes activists Lombardia)

 Giada Fazzalari (Pes activists Roma e Lazio)
Elisa Gambardella (Pes activists Liguria)
Maria Pisani (Pes activists Basilicata)
Marco Brandolin (Pes activists Friuli Venezia Giulia)
Antonio Matasso (Pes activists Sicilia)
PSI MARCHE (Pes activists Marche)
www.socialistimarche.org
info@socialistimarche.org 

siamo anche su

TUTTI I POST - ARCHIVIO