domenica 6 ottobre 2013

PSI MARCHE - DIRETTIVO REGIONALE DEL 5 OTTOBRE 2013 / VERBALE


Premesso che il direttivo regionale è stato regolarmente convocato con nota del 1/Ottobre2013, e constatato che sono presenti 18 componenti su 41 del direttivo regionale attualmente in carica,in rappresentanza di tutte e cinque le federazioni provinciali socialiste ,il Presidente Regionale del partito, Lidio Rocchi, apre la seduta, dando la parola al segretario regionale Luciano Vita.


Il segretario annuncia che svolgerà un’unica relazione unificando i due punti previsti all’ordine del giorno. Sviluppa quindi la sua relazione ponendo all’attenzione del massimo organo dirigente del partito socialista delle Marche spunti e riflessioni :

- sull’evolversi della vita politica Nazionale, regionale e di varie situazioni locali, dalla fase della compilazione delle liste, allo svolgimento delle elezioni politiche nazionale 2013, alle elezioni amministrative del maggio scorso fino agli ultimi eventi dei giorni scorsi nella città di Civitanova Marche;

- ai risultati ottenuti dai socialisti in seno al parlamento italiano;

- al mancato riconoscimento da parte del PD e del suo Premier on. Enrico Letta, del ruolo del PSI nella formazione del Governo nazionale;

- al mancato impegno del Presidente Spacca a nominare un assessore socialista in sede di rimpasto della giunta regionale;

- alle vicende che hanno scosso il partito anconetano nell’affrontare le elezioni amministrative nella città capoluogo;

- alla formazione nell’assemblea legislativa delle Marche, dell’intergruppo “ alleanza federata” promossa dal consigliere regionale Moreno Pieroni;

- all’iniziativa per la formazione di una lista civica regionale, poi definita “Partito civico” nella conferenza stampa di presentazione del giorno precedente nella città di Civitanova Marche, a cui sembrerebbe abbia contribuito il nostro consigliere Regionale, Moreno Pieroni;
- ed infine sulle prospettive organizzative del congresso nazionale,le cui modalità e procedure saranno aprovate nel consiglio Nazionale del partito del 12/Ottobre/2013 a Roma.

Il segretario regionale termina il suo intervento, lamentando la scarsa partecipazione alle attività degli organi del partito nell’ultimo anno, a suo dire anche a causa della scarsa incidenza della linea politica nazionale, pur riconoscendo che l’essere rientrati nel parlamento italiano ci ha forse dato una maggiore visibilità, ma un pauroso calo di consensi nel Paese (sondaggi ci danno allo 0,4%).

Al termine il Presidente Lidio Rocchi apre la discussione alla quale intervengono:

Darvini Aldo, Marangoni luigi, Iacopini Giuseppe, Catraro Lorenzo, Morelli Riccardo, Conti Dario, Regina Fabio (anche se non componente del direttivo regionale) Cionfrini Maurizio.



Al termine non si mette a votazione alcun documento, anche per mancanza del numero legale, tuttavia, si invita il segretario a far risultare a verbale le seguenti problematiche emerse dalla discussione, con invito a farne oggetto di una apposita discussione in un prossimo direttivo regionale, subito dopo aver avuto maggiori notizie sull’organizzazione e lo svolgimento del congresso nazionale.

1) - Discussione e parere in merito alla costituzione dell’intergruppo (non tutti i Compagni si sono dichiarati favorevoli sia nel metodo che nel merito);


2) - Valutazione politica se uscire dalla maggioranza nella regione Marche ( questio-

ne posta da Morelli, Conti e Cionfrini),


3) - Modalità ed esame di merito come il PSI delle Marche si rapporta con il costi- tuendo “Partito civico”;
 

4) - Riorganizzazione del partito - anticipazione del congresso cittadino di Ancona (Regina) o di quello regionale ? (Catraro e Cionfrini)


5) - Dare priorità all’impegno del partito a sostegno della candidatura a sindaco della città di Fano del compagno Massimo Seri (Catraro).


In fine si recepisce l’invito del compagno Dario Conti di inviare un telegramma di solidarietà al Sindaco di Lampedusa dei socialisti delle Marche, per l’immane tragedia accaduta in questi giorni.



IL Presidente Regionale
Lidio Rocchi

Il Segretario Regionale
Luciano Vita
 
Porto Recanati, li 5 /Ottobre/2013

1 commento:

  1. Prego il responsabile del sito, per maggiore leggibilità, di valutare l'opportunità di modificare il colore della pagina ( tavolato ) rispetto ai colori dei testi! grazie, ciao augusto

    RispondiElimina

TUTTI I POST - ARCHIVIO