mercoledì 9 gennaio 2013

ASSOCIAZIONI E CIRCOLI DI CULTURA LAICA LIBERALE E SOCIALISTA PRONTI AD APPOGGIARE UNA LISTA AUTONOMA ALLA CAMERA !

di Nicola Cariglia
Superare incomprensioni, polemiche e divisioni e far si che un momento di difficoltà diventi occasione per rilanciare presenza e ruolo della cultura laica, liberale e socialista.

E’ quanto sollecitano alcuni circoli di area liberalsocialista dopo che si è arenato l’accordo che prevedeva la presenza nelle liste del PD di candidati di estrazione socialista e laica.

Il segretario del PSI Nencini, dopo aver dichiarato che “i socialisti non fanno gli ospiti in casa di nessuno” ha convocato d’urgenza la segreteria nazionale assieme ai segretari regionali del PSI per valutare l’ipotesi di una presentazione di liste autonome nell’ambito del centrosinistra.

A questo riguardo un appello è stato lanciato da esponenti di associazioni “di area”, per accantonare ogni divisione e mobilitarsi per appoggiare quella che potrebbe essere l’unica lista in campo di ispirazione liberalsocialista.

A nome di Italia Spirito Libero, il portavoce Nicola Cariglia ha dichiarato: "se il proposito di liste autonome sarà confermato, si renderà necessaria una mobilitazione straordinaria di tutte le associazioni, i gruppi, le presenze del mondo laico, liberale e socialista per trasformare un momento di difficoltà in straordinaria occasione per dimostrare e rilanciare la propria presenza".

L’ “Associazione culturale e politica Guido Calogero” di Salerno, in concorso con i due circoli di Spirito Libero della provincia, auspica e ribadisce l’esigenza che, nella fase attuale, sia riconosciuto e garantito il più ampio contributo di partecipazione della società civile e laica.

Analoghe prese di posizione da parte del Gruppo dei Centouno della Toscana e di altri circoli.

In ogni caso Italia Spirito Libero – ha preannunciato il suo portavoce- prenderà l’iniziativa di un incontro di circoli, associazioni e siti web per garantire appoggio ad una lista che comprenda personalità del mondo laico e socialista.

Nessun commento:

Posta un commento

TUTTI I POST - ARCHIVIO