giovedì 8 agosto 2013

PSI MARCHE - NENCINI IN VISITA AD ANCONA....RESOCONTO

di Lidio Rocchi & Fabio Regina

Il Segretario Nazionale Riccardo Nencini nella sua visita ad Ancona durante il Direttivo Provinciale del 1° Agosto ha spiegato, al solito con un’esposizione franca e lucida, la situazione politica nazionale ed i risvolti per il nostro Partito che, a partire dai livelli locali, in questa fase deve dimostrarsi ancor più unito e con una classe dirigente ancor più rinnovata, collaborativa e rappresentativa di tutte le Compagne e Compagni.

Una situazione politica che rispecchia l’andamento generale e che dimostra come pur nelle numerose difficoltà si possa effettivamente intravedere una luce in fondo al tunnel. Inoltre si è soffermato sull’importanza della partecipazione del PSI nella grande famiglia del Partito Socialista Europeo quale orizzonte privilegiato per il futuro del Partito, e per il quale si profondono giustamente molte energie.

In questo quadro di grandi cambiamenti e di repentine trasformazioni risulta ancor più lungimirante e felice la scelta politica operata dal Partito su proposta dello stesso Segretario Nazionale prima delle ultime elezioni per il rinnovo del Parlamento, che ha permesso di riportare una squadra Socialista nel massimo organismo democratico.

Una partecipazione ribadita dalla formale costituzione del gruppo del PSI all’interno del Parlamento, anche rinunciando a soluzioni politiche più facili ed agevoli ma che avrebbero messo a repentaglio la nostra stessa identità, nell’interesse esclusivo di mantenere alta la bandiera del PSI e dimostrando nel contempo che prima di tutto viene l’identificazione nei nostri simboli e nella nostra tradizione, che per chi crede e si sente Socialista non possono essere secondari a nessuna strategia politica.

Non intesa quindi in una mera e settaria distinzione del nostro essere Socialista ma nell’ottica di un dialogo sempre aperto anche verso altre tradizioni politiche, fermo restando la nostra solida appartenenza alla storia, ai simboli ed ai valori del Socialismo Italiano ed Europeo.

E l’importanza della nostra presenza in Parlamento è testimoniata proprio dal Segretario Nencini il quale come rappresentate eletto al Senato per le Marche è interlocutore privilegiato per il rilancio della nostra Regione.

In questo senso Nencini ha chiesto ad ciascuno di noi di impegnarci per fargli pervenire numerosi contributi per rendere la sua attività in favore delle Marche ancor più incisiva e concreta. Ed è un appello al quale vogliamo e dobbiamo rispondere.

Ancona - 08.08.2013 

Lidio Rocchi – Presidente Regionale PSI Marche
Fabio Regina – Membro PSI Ancona



Nessun commento:

Posta un commento

TUTTI I POST - ARCHIVIO