mercoledì 26 agosto 2009

NENCINI A BERSANI:
PATTO PER UNIFORMARE IN BASSO
LE INDENNITA' DEI CONSIGLIERI REGIONALI

26/08/2009 - ''Idee nuove per superare la crisi e la frattura Nord-Sud di cui parla Bersani? Noi andiamo sul concreto, e proponiamo un 'patto' trasversale, subito; un impegno da sottoscrivere in vista delle prossime elezioni regionali: uniformare le indennità dei consiglieri regionali di tutta Italia, a Nord e a Sud, prendendo a parametro quelle di Toscana e Umbria, le più basse d' Italia''. Lo sottolinea il segretario nazionale del PS, Riccardo Nencini, che è anche il presidente del Consiglio regionale della Toscana, secondo il quale si risparmierebbero dai 100 ai 120 milioni di euro l' anno. ''Ricordo - osserva ancora Nencini - che fra un Consiglio regionale e un altro ci possono essere differenze di indennità superiori ai 7 mila euro per ogni consigliere. Uniformare alcune regole in tutte le regioni italiane in una cornice nazionale e condividere un impegno politico e programmatico comune sarebbe un fatto estremamente positivo''.

Nessun commento:

Posta un commento

TUTTI I POST - ARCHIVIO