giovedì 6 agosto 2009

SUD. DI LELLO: O E' SBAGLIATA
LA RIFORMA GELMINI
O SBAGLIA LA LEGA NORD


06/08/2009 - «E’ sintomatico di questa idea diffusa – continua Di Lello – che sempre dal Nord vengano manifestate perplessità sul reale valore dei tanti 100 e lode dei ragazzi del Sud. Delle due, dunque, l'una. O la riforma Gelmini, votata anche dalla Lega Nord fa acqua nei metodi di valutazione, e quindi è sbagliata e va cancellata, oppure Bossi e soci si rassegnino al primato dell'intelligenza nel mezzogiorno d'Italia. E’ quanto afferma Marco Di Lello, coordinatore nazionale del Partito Socialista, esponente di Sinistra e Libertà . Per quanto ci riguarda, ha concluso Di Lello, già nei prossimi giorni noi di Sinistra e Libertà lanceremo una raccolta di firme sulle spiagge italiane per chiedere la "riforma della riforma" che già dal 1 settembre produrrà 42mila disoccupati nel mondo della scuola.


Nessun commento:

Posta un commento

TUTTI I POST - ARCHIVIO