giovedì 24 settembre 2009

CERCASI EXSOCIALISTI DISPERATAMENTE

PDL. DI LELLO E DEL BUE:
CERCASI EXSOCIALISTI DISPERATAMENTE.

24/09/2009 - "Ma dove sono finiti gli ex e post socialisti che stanno nel PdL? - se lo chiedono in una nota congiunta Marco Di Lello e Mauro Del Bue rispettivamente coordinatore e componente della segreteria nazionale del PS, ed esponenti di Sinistra e Liberta'. Ieri il caso Englaro, oggi la discussione sul testamento biologico, temi eticamente sensibili e cartina di tornasole per misurare il tasso di cultura laica nella maggioranza, sono caratterizzati dall'assordante silenzio di tutti quei parlamentari che, non comparendo neppure tra i 20 parlamentari che hanno sottoscritto la lettera al Presidente Fini, hanno l'impudenza politica di dichiararsi "ancora socialisti". Non basta - proseguono gli esponenti del PS/SeL - si segnala come il più solerte a prendere le distanze dai tentativi di esternare un sia pur timido dissenso laico nel gruppo parlamentare quel Fabrizio Cicchitto, in gioventù brillante esponente della sinistra socialista di Riccardo Lombardi. Parafrasando il titolo di un noto film di Madonna - concludono Di Lello e Del Bue - potremmo dire che nel PdL "cercasi exsocialisti disperatamente".

Nessun commento:

Posta un commento

TUTTI I POST - ARCHIVIO