mercoledì 9 settembre 2009

SCUOLA: NENCINI, RICHIESTA VATICANA INACCETTABILE E IRRICEVIBILE

SCUOLA: NENCINI, RICHIESTA VATICANA
INACCETTABILE E IRRICEVIBILE

09/09/2009 - “La richiesta vaticana di attribuire all'insegnamento religioso scolastico il valore di disciplina scolastica al pari delle altre, dalla matematica alla filosofia, è inaccettabile e irricevibile”. Lo afferma il segretario del Partito socialista, Riccardo Nencini. “Questa condizione, - continua il leader socialista - al di là della ulteriore pretesa di negare il diritto alla multi confessionalità, si tradurrebbe automaticamente in una discriminazione per i non credenti. C’è solo da augurarsi – conclude Nencini - che il governo, sotto pressione anche per il caso Boffo, si comporti come si addice a uno stato laico e non a una teocrazia”.

REPORT: NENCINI,
GLI AVVOCATI DEL PS,
SE LA GABANELLI LI VUOLE

09/09/2009 - “Ci auguriamo che i vertici della Rai smentiscano quanto prima l’intenzione di togliere l’assistenza legale alla trasmissione di Milena Gabanelli”. E’ quanto afferma Riccardo Nencini, segretario del Partito socialista. “Il solo prospettare questa eventualità - prosegue il leader socialista - non fa che rafforzare i peggiori timori che sia in corso un vero e proprio attacco alla libertà di stampa e offre una ragione in più per essere presenti alla manifestazione del 19 settembre. La decisione prospettata dai vertici di viale Mazzini, appare inspiegabile anche perché gli autori dei servizi di Report non sono mai costati un centesimo all’azienda non avendo mai perso una causa per danni. Al contrario Report è una delle rarissime trasmissioni di informazione e di inchiesta che ancora resiste sulla televisione pubblica e per questo - conclude Nencini - offriamo i nostri avvocati alla Gabanelli e agli autori di Report, se non ci saranno più quelli della Rai, per continuare a fare al meglio l’ottimo l’avoro che hanno fatto negli ultimi anni”.

Nessun commento:

Posta un commento

TUTTI I POST - ARCHIVIO